Willem Dafoe e la sua moglie italiana

A Roma spesso capita d’incontrare gente che non ti aspetteresti mai d’incontrare: una di queste è Willem Dafoe, l’attore americano famoso per i suoi ruoli da cattivo, che è sposato con un’italiana e che abita, per buona parte dell’anno, in una casa vicino al Pantheon.

La prima volta che è venuto a mangiare da noi è stato portato da una coppia di cari clienti che ci tenevano in maniera particolare a fargli assaggiare la nostra cucina romana. 

Ogni volta che viene tantissima gente lo riconosce e fa una faccia stupita del tipo: “Anvedi quello chi è!” e subito dopo viene da noi per averne conferma. Una volta un tipo gli si è accostato e, con un ghigno divertito, gli ha detto: 

«A bello, se tu sei Dafoe, io sono Spider Man!» 

Lui si è alzato, gli ha stretto la mano e lo ha salutato chiamandolo Spider Man! 

Cosa dire di lui? Ama mangiare a “spizzico”, non grandi quantità ma tante piccole cose. 

Adora i carciofi alla romana, la pasta tutta, l’abbacchio a scottadito e la mia mitica Torta Antica Roma. 

Altro non so che dire, a lui va la ricetta della bruschetta con stracciatella e alici di Sciacca. 

 

Bruschetta con stracciatella e alici di Sciacca 

Ingredienti per 6 persone 

12 1⁄2 fette di pane casareccio
g 500 di stracciatella di latte vaccino
g 100 di granella di pistacchio di Bronte g 400 alici sott’olio di Sciacca prezzemolo per decorare 

La ricetta è talmente semplice che mi vergogno quasi a de- scriverla, ma spesso nella semplicità c’è la perfezione, e vi posso assicurare che questa bruschetta vi farà fare una bella figura ovunque voi la proponiate. 

Quindi, bruscate sopra una piastra di ghisa il pane. A questo punto, se non lo avrete fatto bruciare, spalmateci sopra la stracciatella e poneteci sopra un paio di letti di alici. Impiattate e spolverizzate con la granella di pistacchio di Bronte. De- corate con il prezzemolo e un goccio di olio extravergine a crudo. Quando un pranzo inizia così non può andare che bene! Buon appetito.

 

Estratto dal libro di Claudio Gargioli “La Mia Cucina Romana” – (Atmosphere Editore) acquistabile presso il ristorante Armando Al Pantheon oppure su Amazon:

CHIUSURA ESTIVA

Armando al Pantheon resterà chiuso dal 14 al 23 (incluso) Agosto.