Salsicce con le uova

Le salsicce sono da sempre un piatto molto saporito e si possono cucinare in tanti modi. Da “Armando” spesso le cucino con la cicoria saltata o con i fagioli e le lenticchie di Onano però, su queste pagine, voglio segnalarvi una ricetta che risale sicuramente ai tempi del Belli. Le salsicce, come le fai le fai, sono sempre buonissime: abbrustolite, crude, fritte, bollite… 

Ma fatte con le uova, di questi tempi, sono inusuali e io personalmente ne vado matto. 

Ingredienti per 4 persone 

8 salsicce di Norcia o della Tuscia di pasta fina 

8 uova freschissime 

Uova e salsicce stanno benissimo insieme, come il burro e alici, il pecorino e le fave, lo zampone di maiale con le lenticchie, il caffè con la ricotta, insomma una vera sciccheria! Allora, facciamole così: le salsicce non debbono essere troppo stagionate. Le incidiamo in due parti lasciandole unite dalla pelle e le mettiamo a cuocere dentro una padella antiaderente senza olio o grassi di qualsiasi tipo perché lei, la salsiccia, di grasso ne contiene già abbastanza. Appena saranno cotte, rompiamoci sopra le uova e serviamole quando queste saranno ben cotte. 

Ogni salsiccia un uovo. Il pane, meglio se casereccio e bruscato, la farà da padrone perché, vedrete, non vi basterà mai. 

Servite calde vi faranno fare un sacco di amici! 

 

Estratto dal libro di Claudio Gargioli “La Mia Cucina Romana” – (Atmosphere Editore) acquistabile presso il ristorante Armando Al Pantheon oppure su Amazon:

Comunichiamo alla nostra clientela che, In vista dell’attuazione del nuovo DPCM di oggi 25 ottobre, da domani il ristorante sarà chiuso la sera.

Il ristorante effettuerà il servizio di take away dalle 19 alle 21. Per il delivery consultare il sito di cosaporto.it